Palazzo Panella
Sede della Fondazione Ambrosetti Arte Contemporanea L’immobile Palazzo Panella, sede permanente della Fondazione Ambrosetti, è inserito nel centro storico di Palazzolo sull’Oglio (BS), nel rione denominato Riva, sulla sponda orientale del fiume Oglio, in località Castello, porzione di antica formazione medievale.Allo stato attuale l’edificio è il risultato di una serie…
La sala conferenze della Fondazione Ambrosetti Arte Contemporanea, ricavata da un portico chiuso da vetrate e coperta da tre volte a vela decorate, viene utilizzata per gli incontri previsti nei cicli di conferenze annuali, per le conferenze stampa in occasione delle mostre e per i corsi di formazione per docenti,…
Nella biblioteca della Fondazione Ambrosetti, un salone con soffitto a stucchi e dorature, librerie e boiserie realizzate da Giuseppe Rivadossi, sono conservati testi monografici su artisti contemporanei, cataloghi di mostre, testi istituzionali, raccolte di saggi relativi alla storia dell’arte e principalmente ai movimenti che hanno segnato l’arte dalla fine dell’Ottocento…
La caffetteria della Fondazione Ambrosetti Arte Contemporanea è un ambiente intimo e accogliente, ideale per un piccolo break in compagnia o per riflettere anche sugli spunti emersi dalle conversazioni con artisti o critici, invitati in occasione degli incontri mensili. Sulle pareti di questo locale si può ripercorrere la memoria storica…
Nel bookshop della Fondazione Ambrosetti si possono acquistare monografie relative ad artisti italiani e stranieri a partire dalle avanguardie storiche sino alle ultime tendenze; cataloghi di mostre; testi di fotografia e di cinema, oltre che volumi sull’architettura, il design e raccolte di saggi critici. Una sezione è dedicata ai più…
La saletta delle riunioni della Fondazione Ambrosetti Arte Contemporanea è un ambiente con copertura a volta a botte, normalmente utilizzata per i consigli dove si tracciano le linee programmatiche annuali.Trattandosi di un locale raccolto, si presta anche all’accoglienza dei relatori ospiti della Fondazione.
Il primo piano, adibito esclusivamente a spazio espositivo, è costituito da una galleria e da una serie di sei sale disposte in una successione molto suggestiva; le stanze hanno soffitti decorati ed una pregevole pavimentazione a disegno in legni di rovere, noce, castagno e filetti di legno esotici. L’ampia e…
Il secondo piano di Palazzo Panella è dotato di servizi e di vani tecnici, coprendo come superficie, in un unico spazio, la proiezione del palazzo con interposta una pilastratura centrale; il soffitto è in randa e segue la pendenza del tetto. L’intero piano, nel quale normalmente si svolgono i laboratori…