Gli animali e l'arte: tra fantasia e mitologia

Conduttori: Valeria Depalmi e Cinzia Cassinari, Cooperativa Educarte

Destinatari: scuola primaria

Periodo: gennaio e febbraio 2008

Si analizza il rapporto tra uomo e animale nell'arte a partire dalla mitologia, passando attraverso i bestiari medievali, fino alla fantasia surrealista dell'arte del '900, per proseguire con l’utilizzo degli animali negli artisti contemporanei e nella pubblicità come pretesto puramente estetico. Si realizza infine un bestiario con la descrizione del suo significato allegorico. Artisti di riferimento: Rousseau, Max Ernst, Salvador Dalì, Giorgio De Chirico, Alberto Savinio.

 

EDUCARTE

La cooperativa Educarte, fondata da Valeria Depalmi, Cinzia Cassinari e da Elisabetta Bernardelli, nasce con la consapevolezza che l'incontro diretto con l'opera d'arte svolga una funzione rilevante per la crescita della persona. Il suo scopo è quello di coinvolgere il fruitore in un rapporto di comunicazione e partecipazione attiva con l'opera, nella convinzione che l'arte è patrimonio comune. Tra le esperienze didattiche si citano quelle svolte nel 2002 presso la Fondazione Magnani Rocca di Mamiano di Traversetolo (Parma) e al Museo d'arte contemporanea Luigi Pecci di Prato.